La tesi del Dr. Henn

folder_openBiblioteca
commentNav komentāru
Il Dr. Henn approfondisce l’argomento acidi grassi nella sua tesi dal titolo “Misurazione, analisi e regolazione dei grassi: la rilevanza clinica dell’ottimizzazione degli acidi grassi con la miscela di olio di pesce naturale e olio d’oliva”. Conoscere lo stato degli acidi grassi, in particolare l´indice di Omega-3 e il rapporto Omega 6/3, è estremamente importante…
Read More

Le fonti di Omega-3

folder_openBiblioteca
commentNav komentāru
Tra tutti gli oli vegetali, quello a maggior contenuto di acido alfa-linolenico (56-71%) è l’olio di lino. Solo una minima parte di questo acido grasso Omega-3 di origine vegetale può essere convertita in EPA e DHA, i principali acidi grassi Omega-3 di origine marina. Solo i prodotti/oli ittici contengono EPA e DHA.
Read More

Le fonti di Omega-6

folder_openBiblioteca
commentNav komentāru
Gli acidi grassi Omega-6 non sono dannosi di per sé – ma sono spesso presenti a nostra insaputa nel cibo, modificando in senso sfavorevole il rapporto Omega-6/3. Oggi il rapporto che si trova normalmente nella popolazione media è di 15: 1 – ma l’ideale sarebbe di 1: 1.
Read More

Alcuni fatti sugli acidi grassi e sclerosi multipla

folder_openBiblioteca
commentNav komentāru
Alcuni fatti su acidi grassi e sclerosi multipla I grassi sono importanti elementi costitutivi del corpo e hanno una serie di compiti importanti (vedi box compito di grassi a destra). A parte i grassi trans, tutti gli acidi grassi hanno una funzione specifica nel corpo umano. Fondamentalmente non esistono acidi grassi “buoni” o “cattivi”. Tuttavia, un…
Read More
Izvēlne